Raduno interregionale Flambro 29 ottobre 2017

Il giorno 29 ottobre 2017 si sono svolte a Flambro le cerimonie per commemorare, nel centenario, l’eroiche gesta dei Granatieri di Sardegna, al comando del Col. M.O.V.M. Emidio Spinucci, che costituivano la retroguardia della Terza Armata durante la ritirata di Caporetto.

Il Presidente nazionale accompagnato dal Vice Presidente nazionale, Avv. Luigi Gabriele, dal Consigliere nazionale, Gen. C. A. Antonio Venci, e dal Segretario generale dell’ANGS ha voluto essere presente in Flambro per onorare tutti i granatieri caduti, feriti e dispersi e quanti combatterono eroicamente in quelle tragiche giornate.

Alle cerimonie, organizzate dal Comune di Talmassons e dal Centro regionale ANGS Friuli Venezia Giulia, hanno partecipato il Sindaco di Talmassons, Arch. Piero Mauro Zanin , il Comandante del Comando Militare Esercito del Friuli Venezia Giulia, Gen. B. Bruno Morace, il Vice Presidente del Consiglio regionale della Regione Friuli Venezia Giulia, On. Cargnelutti Paride, il rappresentante della provincia di Udine e i Sindaci dei Comuni vicini con i Gonfaloni.

Alle commemorazioni svoltesi sul Ponte della Delizia ed in Flambro erano presenti quattro Labari regionali : Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, la colonnella della Sezione Madre di Milano e 16 Colonnelle delle Sezioni appartenenti a citati Centri regionali con i rispettivi Presidenti di Centro regionale e di Sezione e oltre 150 granatieri in congedo, nonché le rappresentanze delle Associazioni combattentistiche e d’Arma della Provincia di Udine.
Alla voce Media/ Video è stato inserito il video del Raduno.