COMUNICAZIONE

Si rende noto che, ai sensi della legge n. 124/2017 (art.1-commi 125 e segg.), l’Associazione nazionale Granatieri di Sardegna ha ricevuto, per l’anno 2021, in data 28 ottobre 2021 dal Ministero della Difesa – Commiservizi un contributo pari a € 18.953,00 (diciottomilanovecentocinquantatre/00), di cui: € 8.000,00 (ottomila/00) quota fissa per numero di iscritti e € 10.953,00 (diecimilanovecentocinquantatre/00) per l’attuazione dei sottonotati progetti approvati dal Ministero della Difesa:

– sistemazione di documentazione relativa ai due conflitti mondiali (prima e seconda guerra) e materiale fotografico, custoditi presso il Museo Storico dei Granatieri di Sardegna, Ente della Brigata mec. Granatieri di Sardegna: € 3.660,00 (tremilaseicentosessanta/00);

– restauro di oggetti museali custoditi presso il Museo Storico dei Granatieri di Sardegna,Ente della Brigata Granatieri di Sardegna” : € 6.317,00 (seimilatrecentodiciassette/00);
– manutenzione del cippo marmorero intitolato ai Granatieri di Sardegna , situato nella città di Legnano : € 976,00 (novecentosettantasei/00)

SOGGETTO INCARICATO DEL PROGETTO

Il Presidente nazionale ANGS: Gen. D. (ris.) Giovanni GARASSINO

CONTRIBUTI RICEVUTI NEGLI ANNI

Prospetto riepilogativo1.
Prospetto riepilogativo2.
Informazioni rese da M.D.- COMMISERVIZI

DICHIARAZIONE

Nell’Associazione nazionale “Granatieri di Sardegna” non sono previsti incarichi retribuiti.

Il Presidente nazionale

Gra. Giovanni GARASSINO

Assegnazione fondi Ministero Difesa